LOCANDINA VERTICALE

Dopo i numerosi successi teatrali Skenexodia, in questi giorni, è protagonista anche a livello cinematografico in quanto il cortometraggio The Audition diretto dal regista civitavecchiese Luca Guerini su soggetto di Roberto Ricci è finalista al prestigioso premio Rai “Tulipani di seta neri” sui temi delle diversità. Protagonisti gli attori Angelo Maria Sferrazza, Nicola Grottoli, Gerald Priebek, Martina Bettoni, Mirco Abbruzzetti, Elio D’Argenzio, Andrea Porti, Alfonso Iovine. Il cast tecnico è composto da Nicola Pascucci, Alex Cavuoto e Giacomo Bertozzini, mentre alla sceneggiatura ha collaborato oltre il regista e l’autore anche Fabio Mercanti.
Il testo affronta il tema d’attualità del deep web e nello specifico quello degli snuff movie in cui ignari protagonisti vengono effettivamente uccisi dopo essere stati torturati per il gusto dello spettatore. “L’argomento era stato già trattato dal più noto 9mm con protagonista Nicholas Cage, ma quello che colpisce della storia scritta da Roberto Ricci è il suo svolgimento sino al finale inaspettato dopo i titoli di coda – racconta il regista Luca Guerini – per questi ruoli abbiamo fatto molti provini, soprattutto di attori provenienti dall’Inghilterra e dalle maggiori accademie europee per caratterizzare meglio uno dei ruoli principali. Essere stati scelti in un concorso così importante ed essere affiancati a produzioni ben più ricche di noi (quindi con mezzi maggiori) è sicuramente una conferma che da Civitavecchia sta nascendo una realtà importante che può con le proprie forze portare idee nuove e creatività nel mercato cinematografico e teatrale. Devo ringraziare la mia squadra tecnica che ha dato il massimo per questo progetto ed ha permesso il raggiungimento di questo risultato”.
Nel dettagli dal sito www.tulipanidisetanera.rai.it si può dare avvio alla visualizzazione del cortometraggio incrementando così i voti raccolti da Skenexodia Videomaking necessari alla vincita del premio consegnato dal pubblico.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com