trapanesi

Si rinnova l’appuntamento con la festa dell’infanzia, Trapanesi: “Metodo efficace per la promozione delle strutture del territorio”

26 Aprile 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la “Festa dell’Infanzia”. L’amministrazione comunale, visto l’esito positivo riscontrato negli anni passati, ha voluto riproporre un’iniziativa rivolta alle famiglie civitavecchiesi interessate ai servizi alla prima infanzia. L’evento “Festa dell’Infanzia” è diviso in tre fasi: un tavolo tecnico, una settimana di open day e uno spazio ludico-ricreativo dedicato ai più piccoli.
I lavori inizieranno il 5 maggio, con un confronto tecnico in programma alla sala conferenze della Biblioteca Comunale, al quale interverranno illustri relatori, tra i quali il professo Gilberto Scaramuzzo del Dipartimento Scienze dell’Educazione dell’Università Roma Tre.
A seguire una settimana di open day, con la quale verrà data alle famiglie la possibilità di visitare le strutture nido e spazi baby presenti sul territorio, potendo così valutare le varie offerte educative.
Infine, il 24 maggio, un evento ludico-ricreativo al parco Martiri delle Foibe, con tutte le strutture del territorio dedicate alla prima infanzia.
Entusiasta la consigliera comunale Fabrizia Trapanesi, membro della Commissione Pubblica Istruzione: «Abbiamo voluto ripetere l’esperienza positiva dello scorso anno, poiché riteniamo questo metodo particolarmente efficace per la promozione e la valorizzazione delle strutture presenti sul territorio. Un’occasione per discutere e confrontarci sull’importanza e sulla funzione sociale ed educativa dei servizi dedicati alla prima infanzia».

 


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo