asl roma 4

Si è concluso alla Asl Roma 4 il corso “Valutare le performance delle organizzazioni sanitarie”

25 Maggio 2017
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Nelle giornate del 22 e 23 maggio si è svolto a Bracciano presso i locali del centro Polifunzionale di Bracciano della Asl Roma 4 il corso fortemente voluto dal Direttore generale come segnale positivo di uscita dal piano di rientro, dedicato a 25 professionisti selezionati dalla Asl Roma 4, in collaborazione con la fondazione GIMBE di Bologna.
I destinatari del corso sono stati i professionisti coinvolti nel processo di valutazione delle performance ai vari livelli dell’assistenza sanitaria.
Gli obiettivi preposti sono stati molteplici: Definire il concetto di performance in sanità, conoscere i principali sistemi internazionali di valutazione delle perfomance in sanità, approfondire le caratteristiche degli indicatori di performance, definire un minimun data set di un indicatore di performance, costruire validare e utilizzare un set multimediale di indicatori di performance, conoscere le modalità di reporting di perfomance in sanità, conoscere e utilizzare le principali banche dati di indicatori di performace.
La conoscenza dei sistemi di valutazione delle perfomance quali la relazione sullo Stato Sanitario del Paese del Ministero della Salute ,il monitoraggio dei Livelli Essenziali di Assistenza , il Programma Nazionale Esiti e Il sistema di valutazione della performance di alcuni sistemi sanitari regionali ha permesso ai professionisti di conoscere e mettere in pratica la valutazione, la verifica e il miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia.
L’aspetto importante del corso svolto è stato quello di avere la possibilità di fare un’autovalutazione della propria attività sanitaria, attraverso la conoscenza e l’utilizzo corretto degli strumenti e dei dati necessari alla misurazione della performance. Dunque uno strumento di crescita professionale per garantire il miglioramento della qualità della prestazione sanitaria e garantire il miglioramento dell’appropriatezza.
Gli aspetti generali del corso :
• Definizione del concetto di performance in sanità
• Obiettivi della valutazione delle performance: miglioramento della qualità, accountability, benchmarking, ricerca, accreditamento o certificazione
• Approccio multidimensionale alla valutazione delle performance: sicurezza, efficacia, efficienza, equità, appropriatezza, soddisfazione dei pazienti, soddisfazione degli operatori, value for money
• Riferimenti normativi:
– DM 2 aprile 2015, n. 70 – Regolamento recante definizione degli standard qualitativi, strutturali; tecno-logici e quantitativi relativi all’assistenza;
– DM 21 giugno 2016 – Linee guida per la predisposizione dei piani di rientro aziendali

 

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo