finanza

Sequestrati quasi 200 kg di droga al porto

11 Febbraio 2013

Quasi 200 kg di sostanze stupefacenti sono state sequestrate, in due distinte operazioni che si sono svolte nella nottata di sabato e messe a segno dalla Guardia di Finanza e dal Roan di Civitavecchia e dalla locale Compagnia dei Carabinieri. Nel corso di normali controlli all’interno dello scalo marittimo, i finanzieri del Roan hanno rinvenuto, all’interno di un’autovettura appena sbarcata dalla nave proveniente da Cagliari ben 58 kg di hashish che erano abilmente occultati all’interno del mezzo. Ma lo stupefacente non è sfuggito al fiuto delle unità cinofile che lo hanno scoperto. Nella stessa giornata sempre all’interno dello scalo marittimo, la sezione navale dei Carabinieri ha invece scovato, all’interno di una barca ormeggiata ben 125 kg di cocaina che secondo un primo sommario accertamento sembrerebbe purissima e quindi di grande valore sul mercato, con ogni probabilità della Capitale. A seguito delle due operazioni sono state tratte in arresto tre persone, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso il carcere di Aurelia.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com