Sel: “Difendiamo ogni tentativo di privatizzazione del servizio idrico”

20 Giugno 2014

Da Pierfranco Peris (Coordinatore Circolo Sinistra Ecologia e Libertà Circolo di Civitavecchia), riceviamo e pubblichiamo.

“Ruolo di un Partito attento e che sa compiere analisi oggettive è anche quello riconoscere la bontà delle linee di indirizzo che un amministratore, specie se all’inizio  della propria attività amministrativa, indica. Sono apprezzabili quindi le esternazioni del Sindaco Antonio Cozzolino,  che di fatto rafforzano e danno riconoscimento alle battaglie che Sinistra Ecologia e Libertà ha condotto nel corso della precedente legislatura comunale e in Consiglio Regionale che si sono spinte come noto, fino alla sfiducia all’ex sindaco sull’argomento specifico ; battaglie che il Partito locale e il suo Consigliere regionale intendono continuare a condurre,  per il rispetto del risultato del referendum che ha indicato senza ombra di dubbio che l’acqua è un bene inalienabile e come tale pubblico. Va dunque colto positivamente il senso dell’intervento del Sindaco,  nel momento in cui si pone in una posizione di netta difesa della Legge regionale, promossa dal nostro Consigliere regionale Gino De Paolis in sinergia con il Consigliere Porrello e con  i comitati per l’acqua pubblica, approvata peraltro all’unanimità dal Consiglio Regionale del Lazio, per la gestione pubblica del servizio idrico. Su questo argomento, il nostro Partito è pronto, in ogni sede e con sinergia politica , ad affrontare  e battere, questo ulteriore tentativo di indebolire e defraudare le scelte indicate dai referendum popolari”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com