Scuola, l’Assessore Picca: “Attenzione sempre ai massili livelli sulla refezione”

6 Aprile 2022

“Non siamo a conoscenza di disservizi  sulla mensa scolastica, né sono pervenute segnalazioni agli Uffici competenti, ad eccezione di un’unica segnalazione inviata da un genitore direttamente ad uno degli Istituti Comprensivi cittadini, resaci nota solo nella giornata di ieri e in relazione alla quale abbiamo prontamente interessato il Dirigente competente per le verifiche del caso.”
Lo chiarisce l’Assessore alla Pubblica Istruzione Monica Picca. “Spiace apprendere la notizia a mezzo stampa che le responsabilità di un eventuale disservizio – peraltro già disconosciuto per le vie brevi dalla dirigenza scolastica competente, sarebbero attribuibili al Comitato mensa che è un organismo con funzioni “consultive”, i cui componenti, anche singolarmente, hanno la facoltà di iniziativa e di accesso ai refettori ed al centro cottura stesso.
Nessun genitore ha sinora chiesto informazioni sul funzionamento del Comitato mensa, che si è regolarmente insediato lo scorso 9 dicembre, alla presenza dei nuovi componenti che si sono confrontati in maniera soddisfacente con l’Amministrazione Comunale. Oltre a non essere giunte al Comune comunicazioni di disservizi, gli Uffici comunali addetti al controllo continuano ad operare con grande professionalità, come ho avuto modo di valutare in sede di sopralluogo svolto personalmente presso il Centro cottura la settimana scorsa, accompagnata dal Dirigente e dal funzionario di riferimento. Ho comunque convocato il comitato mensa per la prossima settimana, per appurare la fondatezza delle notizie apparse ed ascoltare direttamente i rappresentanti delle Direzioni Scolastiche e dei genitori”.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com