Scuola. Al Galilei il progetto lauree scientifiche ed orientamento universitario

14 Febbraio 2013

Entrano nel vivo anche quest’anno le attività di approfondimento delle scienze e della fisica per gli Studenti del triennio del Liceo Scientifico Galilei: da tre anni, infatti, il Liceo aderisce al PLS (Progetto Lauree Scientifiche) voluto dal MIUR per incrementare la cultura scientifica e, soprattutto, il suo approccio laboratoriale. Il progetto si svolge in stretto collegamento con l’Università, nel caso specifico “Roma Tre”, partner del Galilei per il PLS. Nelle prossime settimane, studenti delle classi quinte si recheranno presso la Sede del Dipartimento di Scienze di Roma Tre per compiere osservazioni sullo Spettro Solare. Sarà poi la volta delle classi terze e quarte , con l’iniziativa Real Time Laboratory: stavolta sarà il Galilei ad ospitare nel suo Laboratorio di fisica giovani ricercatori universitari che, con gli Studenti delle III e IV del Liceo, effettueranno lavori di gruppo condividendo strumentazioni scientifiche dell’Università di Roma Tre e del Galilei. Le attività annuali si concluderanno poi, sempre a cura delle classi III e IV, con attività teoriche e pratiche su un tema di grande fascino, quale la Geometria dei frattali. Coordinatore del Progetto è il Professore Emanuele Gransinigh, Docente di Matematica e Fisica del Liceo Scientifico e Linguistico Galilei; il Professore si dice soddisfatto per l’interesse mostrato nel corso degli anni dagli Studenti per queste attività di didattica laboratoriale, che li pongono a confronto con professionalità universitarie. La Dirigente Maria Zeno, dal canto suo, sottolinea che il valore aggiunto del PLS è la didattica orientativa, preziosa per il prosieguo degli studi universitari ai quali la stragrande maggioranza degli Studenti del Galilei tradizionalmente accede con brillanti risultati. Sempre in tema di Orientamento, inoltre, Il Galilei da due anni aderisce con entrambe le sedi di Civitavecchia e S.Marinella al Progetto AlmaDiploma /AlmaOrientàti, fortemente voluto dall’U.S.R. Lazio; il Progetto, coordinato dalle Prof.sse Clelia Di Liello e Nicoletta Potenza, consente agli Studenti delle classi quinte di ricevere un profilo orientativo per la scelta degli studi universitari e permette la pubblicazione ed il costante aggiornamento del curriculum di studi e di lavoro sul database del Consorzio AlmaLaurea. Tale curriculum, che favorisce l’incontro tra domanda/offerta di lavoro , segue lo studente per tutto il percorso degli studi universitari e può continuare ad essere aggiornato anche dopo l’accesso al mondo del lavoro, per future aspirazioni di flessibilità lavorativa o di volontà di cambiamento delle prospettive occupazionali.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com