Sconto in bolletta, Mari (FI): “Presto il Presidente della Regione Basilicata a Civitavecchia per spiegarci come si fa”

1 Settembre 2022

Il dibattito intorno alla proposta del sindaco Ernesto Tedesco, sullo sconto in bolletta per i cittadini di Civitavecchia e delle zone dove insiste la centrale a carbone di Torrevaldaliga Nord, è destinato a non placarsi ed a prendere una piega nazionale, anche a causa dell’atmosfera politica si sta surriscaldando in vista del voto del 25 settembre. Ad avvalorare la proposta del Primo cittadino di Civitavecchia è la candidata al Senato di Forza Italia, Emanuela Mari, che fa sapere di essersi attivata per far venire a Civitavecchia il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, per spiegarci come non far pagare la bolletta della luce anche da noi.

«Se per l’intera regione della Basilicata è stato possibile non far pagare la bolletta del gas ai cittadini, perché non si potrebbe fare nel nostro comprensorio? Si può eccome, invece, basta chiederlo a chi è stato capace di farlo e farsi spiegare come ha fatto!», dichiara Emanuela Mari, Presidente del Consiglio comunale di Civitavecchia e candidata al Senato per Forza Italia, che aggiunge: «Grazie all’interessamento del nostro Coordinatore nazionale Antonio Tajani, che si è subito attivato per la questione, oggi ho potuto fare una lunga e proficua chiacchierata col Presidente della Regione Basilicata (ed esponente di Forza Italia), Vito Bardi, che mi ha spiegato come è riuscito ad accordarsi con la società petrolifera Eni per azzerare i costi agli utenti ed il meccanismo utilizzato per le compensazioni della bolletta energetica. Un lavoro molto certosino, ma facilmente attuabile, realizzato pensando al bene dei propri concittadini e non curandosi degli “avvertimenti” (che probabilmente saranno arrivati anche a lui) di chi lo invitava a desistere dandogli, magari, anche dello “sprovveduto” o “dell’incauto”. Noi di Forza Italia siamo così: quando ci prendiamo un impegno o facciamo delle promesse le portiamo a termine. Costi quel che costi! Anche a Civitavecchia è il nostro modo di vivere e quindi di fare politica».

Emanuela Mari annuncia poi l’arrivo del Presidente della Regione Basilicata in città. «Ringrazio il Presidente Bardi per la sua cortese disponibilità, grazie a lui, al Presidente Tajani ed a tutta la squadra di Forza Italia Civitavecchia, a partire dal Coordinatore ed assessore ai Lavori Pubblici, Roberto D’Ottavio, al Capogruppo Massimo Boschini ed ai Consiglieri Matteo Iacomelli e Daniele Perello, agli assessori Cinzia Napoli, Daniele Barbieri ed al gruppo dirigente locale, posso annunciare che nei prossimi giorni faremo una conferenza stampa, come Forza Italia, per avanzare la nostra proposta sul taglio della bolletta energetica per i cittadini di Civitavecchia e per quelli che vivono all’ombra della centrale a carbone di Enel S.p.A.. Saranno presenti all’incontro il Coordinatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, e l’assessore della Regione Basilicata Francesco Cupparo. Saranno graditi ospiti, se lo vorranno, il Presidente Zingaretti ed il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei».

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com