Santa Marinella, Tidei: “Fino a 5milioni di euro di possibili finanzaiamenti per il nostro comune”

17 Marzo 2021
Condividi
  • 1
    Share

L’amministrazione comunale di Santa Marinella, partecipa al bando del Ministero dell’Interno promosso dal governo e finalizzato alla rigenerazione urbana, che offre la possibilità agli enti locali di accedere a un contributo a fondo perduto che, per i comuni al di sotto dei 50 mila abitanti, può arrivare fino ad un massimo di 5 milioni di euro.

Lo comunica il sindaco Pietro Tidei che ha già dato mandato agli uffici di predisporre tutta la documentazione per partecipare al bando che rappresenta una vera e importante opportunità per la città e l’intera popolazione. “Questi fondi infatti potranno essere impiegati per la manutenzione di aree pubbliche e di strutture edilizie, già esistenti, ma anche per il miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale, attuando interventi di ristrutturazione edilizia che potrebbero essere utili per sviluppare servizi sociali, culturali, educativi e didattici e promuovere attività sportive.

Il bando, come le sue misure a sostegno dei comuni, è inserito nel DPCM emanato lo scorso 21 gennaio, e concede ai comuni la possibilità di prevedere tutta una serie di progetti sul patrimonio pubblico. Per questo motivo abbiamo ritenuto di non poter perdere questa occasione e lo abbiamo fatto con priorità assoluta perché le domande per partecipare al bando dovranno pervenire al Ministero degli Interni entro il prossimo 4 giugno Il contributo potrà essere utilizzato anche per ristrutturare alcuni edifici comunali ma pensiamo anche alla nascita di nuovi impianti sportivi e ricreativi.

Abbiamo già appaltato alcuni interventi di messa a norma delle ex sedi comunali di via Aurelia e via della Libertà, ma disponendo di ulteriori fondi potremmo veramente trasformare e riqualificare questi edifici e utilizzarli anche per altri scopi sociali.

Altri interventi interesseranno le aree verdi in particolare i parchi pubblici non in gestione.

L’accesso ai benefici avverrà fino ad esaurimento delle risorse messe a disposizione dal Ministero.

Entro i primi giorni del prossimo mese di agosto 2021, il Ministero dell’Interno, di concerto col Ministero delle Infrastrutture, determinerà l’ammontare del contributo concesso a favore di ciascuna amministrazione comunale.

Il Sindaco Pietro Tidei

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo




Condividi
  • 1
    Share

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com