Santa marinella, presentati ufficialmente Ospedale e casa della Salute

1 Aprile 2022

Con la presentazione dei progetti da realizzare con i fondi del PNRR nel settore sanitario che si è svolta questa mattina a Civitavecchia alla presenza della dirigente della ASL Rm 4, dottoressa Cristina Matrangae dell’Assessore Regionale alla Sanita Alessio D’Amato è stata ufficialmente confermata una notizia di un’importanza senza precedenti per Santa Marinella che avrà il suo primo ospedale e la casa di comunità con nuovi poliambulatori e un punto di primo soccorso.

Lo conferma il sindaco Pietro Tidei che negli ultimi mesi ha dedicato un impegno prioritario alla realizzazione di questi due progetti. “Come si ricorderà la Regione Lazio aveva già scelto su mia segnalazione Santa Marinella per destinare i fondi del PNRR per realizzare la Casa della Comunità e l’Ospedale di Comunità, e aveva già dichiarato come finanziabili i progetti per gli immobili comunali di via Aurelia 455 e via della Libertà – afferma il primo cittadino – dove sorgeranno, rispettivamente l’ospedale di prossimità e la casa di comunità”.

I siti scelti sono l’edificio dove fino a poco più di un anno fa,  risiedeva  l’ex Municipio  e  l’ex sede comunale di via della Libertà 16 – “tutto ciò è stato reso possibile  grazie all’intuito ed al lavoro della giunta che, con l’importante opera di unificazione di tutti gli uffici nella nuova casa comunale di via Cicerone, ha ottenuto nuovi spazi a disposizione della città  Per quanto concerne  l’edificio  di via della Libertà, la palazzina, chiusa ormai da oltre un decennio perché inagibile,  questa  amministrazione ha già ottenuto un finanziamento per eseguire le necessarie opere di restauro. In pratica con la realizzazione dell’ospedale di prossimità che avrà anche stanze per la degenza oltre che sale operatorie e altri strutture per la diagnostica e con la casa della Comunità la popolazione di Santa Marinella avrà, finalmente, l’opportunità di potersi curare recandosi in presidi sanitari pubblici presenti nella propria città di residenza. Ci sarà pertanto una crescita quantitativa e qualitativa dei servizi anche di assistenza sanitaria e sociale sul territorio comunale”.

Avv. Pietro Tidei

CIVITAVECCHIA: D’AMATO PRESENTA PROGETTI FINANZIATI CON PNRR DELLA ASL ROMA 4

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com