Il Presidente del Consiglio Comunale Marco Degli Esposti, interviene in merito alle polemiche dei giorni scorsi relativamente al progetto di riordino della viabilità e dei parcheggi in Santa Severa e alla vicenda che ha interessato il Sindaco Bacheca.

“In entrambi i casi – afferma Degli Esposti – trovo queste polemiche inadeguate e del tutto fuori luogo. Nel primo caso vorrei specificare che il progetto della sistemazione dei parcheggi a Santa Severa è stata condivisa con il Consigliere Calvo da tutti i componenti dell’amministrazione, e a suo tempo, anche dal Consigliere di minoranza Piero Vincenzi.

Tutto questo rientra in un’ottica di cambiamento che l’Amministrazione Comunale sta intraprendendo per quanto riguarda la cittadina di Santa Severa, attraverso opere di viabilità, decoro urbano e restyling di piazze  e vie, come accaduto già per Piazza Pyrgi, a breve per Via della Monacella e traverse, e dopo la stagione estiva, per il Lungomare.

Con l’istituzione dei parcheggi “blu” – continua Degli Esposti – otterremo sicuramente un miglioramento in termini di ordine e viabilità, rispetto al solito caos estivo a cui siamo abituati da anni. Vogliamo puntare più sulla qualità che sulla quantità, come è giusto che sia per una cittadina a vocazione turistica come Santa Severa.

Lo stesso discorso vale per la vicenda che ha interessato il Sindaco Bacheca – aggiunge il Presidente Degli Esposti – lasciando alla magistratura il compito di svolgere il suo lavoro. Non entro per cui nel merito della vicenda, ma gli attacchi e la richiesta di dimissioni giunte dal portavoce PD sono del tutto fuori luogo.

Soprattutto in questa fase di enormi cambiamenti, in cui stiamo portando avanti la riorganizzazione della macchina amministrativa e la valorizzazione del personale dipendente, che ringrazio per la disponibilità data, il nuovo sistema operativo informatico, l’adeguamento tecnologico della struttura, che permetteranno di raggiungere un traguardo importante come quello dell’efficienza dell’Ente al servizio del cittadino. Trovo dunque assurdo che non si tenga conto di questo particolare momento, sbandierando ai quattro venti le solite frasi fatte tante per fare polemica. Auguro al Sindaco – conclude Degli Esposti – certo della sua buona fede, di affrontare con serenità la vicenda, convinto che dimostrerà le sue ragioni nelle sedi preposte”. 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com