103 0295

Santa Marinella. Le dichiarazioni di Bacheca dopo l’incontro con FF.SS.

28 Ottobre 2013

“Siamo riusciti ad ottenere – afferma il Sindaco di Santa Marinella, Roberto Bacheca – un tavolo di lavoro permanente con tutti gli enti interessati alla problematica, ovvero Comuni, Regione, Ferrovie e comitati dei pendolari fruitori della tratta FR5. 

Durante l’incontro – continua il Sindaco – abbiamo esposto i problemi quotidiani con cui i pendolari sono costretti a fare i conti, soprattutto in termini di sovraffollamento delle carrozze e i continui ritardi. Dal canto loro, ci è stato comunicato che sul servizio è in corso un sempre maggiore investimento di risorse e che lo stesso è in continuo miglioramento. Ma su questo ovviamente si esprimeranno i pendolari, i quali potranno partecipare ad un’Assemblea che, come concordato con il Sindaco di Civitavecchia Pietro Tidei, si terrà entro il mese di Novembre.

La nota positiva – aggiunge Bacheca – è che sarà attivato un nuovo treno con capolinea Civitavecchia alle ore 06.13 al quale sarà aggiunta una sesta carrozza, e che da Ladispoli partiranno, nelle ore di punta mattutine ben 4 treni in più.

Quel che è certo – conclude Bacheca – è che Ferrovie dello Stato deve considerare una priorità gli investimenti ed i miglioramenti per la tratta FR5, ormai divenuta una delle principali della Regione Lazio, dove vivono più di 200mila persone. Abbiamo notato grande disponibilità, ora attendiamo i fatti concreti”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com