Questa mattina la sala consiliare del municipio di via Cicerone gremita di giovani studenti  che frequentano al classe terza delle scuole medie di Santa Marinella, per una manifestazione intitolata Interstellar promossa da Regione,  Biblioteca Civica e amministrazione comunale per ricordare a cent’anni dalla sua nascita Margherita Hack. I ragazzi sono stati accolti dal sindaco Pietro Tidei che si è voluto soffermare, in particolare, sulla figura della grande astrofisica sottolineando in particolare anche il fatto che fosse una donna che  con la sua straordinaria intelligenza e  le sue capacità si è imposta in un universo di scienziati uomini”. E’ sempre un granissimo piacere per me. poter ospitare per simili iniziative  gli studenti che sono il nostro futuro. Oggi sono anche felice perché questo incontro  è stata anche l’occasione per far conoscere a tanti nostri giovanissimi concittadini la nuova sede comunale di Santa Marinella  che in tanti ancora non avevano avuto l’opportunità di conoscere”. A tenere la lezione spettacolo sono stati i fisici dell’associazione Le Muse di Archimede di Roma specializzati nella promozione di eventi didattici seguendo un modello di coinvolgimento e divertimento degli studenti. L’incontro è proseguito per quasi due ore  con i giovani intenti e molto presi da una lezione interattiva di fisica.

Il Sindaco Avv Pietro Tidei

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com