E’ stato inaugurato questa mattina il nuovo e funzionale Ecocentro di Via Perseo, in località Perazzeta. Presenti alla cerimonia il Sindaco Roberto Bacheca, il Consigliere alla Raccolta Differenziata Marco Maggi, l’Assessore ai LL.PP. Raffaele Bronzolino e altri esponenti dell’Amministrazione Comunale. La nuova area, completamente riqualificata e ammodernata, ospita otto postazioni “scarrabili” dove sarà possibile conferire gratuitamente, dopo apposita registrazione e identificazione, numerosi materiali, tra i quali ingombranti, sfalci e potature, calcinacci, ferraglie, legname, lampade e pile usate, oltre agli abituali carta e cartone, plastica e vetro. L’accesso all’area e all’utilizzo dei servizi, è consentita esclusivamente ai cittadini residenti e domiciliati nel Comune di Santa Marinella, sia per le utenze domestiche che per le ditte. “Oggi è un grande giorno – afferma il Sindaco Bacheca – poiché diamo concretamente l’opportunità ai cittadini rispettosi dell’ambiente e del decoro, di conferire rifiuti di ogni tipologia in maniera consona, ordinata, nella speranza che tutto ciò riesca a eliminare le discariche abusive. Un’altra grande opera che aggiungiamo alle tante realizzate in questi anni per Santa Marinella”. “Con l’apertura al pubblico della nuova e moderna Isola Ecologica – aggiunge Maggi – diamo senza dubbio più efficienza al servizio di Raccolta Differenziata, del quale abbiamo superato il 60%. Siamo convinti che questo poterà alla diminuzione e alla definitiva rimozione delle discariche abusive sparse sul territorio comunale che tuttavia stiamo provvedendo a bonificare. Ricordo che potranno conferire infatti sia privati cittadini che ditte, registrati e identificati prima del conferimento nei vari reparti. Tutto ciò è finalizzato ad impedire che utenti di altre città possano “abusivamente” versare all’interno della nostra Isola. Mi auguro vivamente che anche i villeggianti usufruiscano di questo importante servizio, evitando di lasciare i loro rifiuti attorno alle campane del vetro. E’ intenzione dell’Amministrazione Comunale – continua Marco Maggi – installare nei prossimi mesi appositi macchinari con cui gli utenti, attraverso un badge personale, possano accumulare un punteggio da “spendere” in seguito in attività commerciali convenzionate”. 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com