“Concluso l’intervento di messa in sicurezza del fosso Ponton del Castrato” lo annunciano con soddisfazione il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei e il capogruppo di maggioranza Andrea Amanati – Un intervento eseguito in tempi rapidi con un finanziamento ministeriale del valore di 440 mila euro, utilizzato per la messa in sicurezza del fosso, per il consolidamento dell’alveo e per la costruzione delle sponde.
Una volta aggiudicata la gara abbiamo provveduto alla progettazione esecutiva, approvata dall’Autorità di Bacino, appaltato i lavori e consegnati in 220 giorni come da contratto. Abbiamo introdotto i salti idraulici per ridurre la velocità della portata dell’acqua e con esattamente un milione e 900 mila euro sarà disposta una vasca di esondazione di circa 2 ettari per evitare la formazione di piene ed allagamenti circostanti. Questa amministrazione ha raggiunto un altro importante risultato che va ben oltre le demagogie. L’opera è stata portata avanti nell’interesse esclusivo dei cittadini dei quartieri coinvolti ed è giunta al termine. La nostra è una politica che punta ai fatti, le chiacchiere le lasciamo fare all’opposizione”.
Il Sindaco Avv. Pietro Tidei
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com