Santa Marinella, Aurhelio: “asfaltatura al centro, un paese nel caos e la scuola avvolta dal rumore e dalla puzza”

17 Dicembre 2021

Sono due giorni che il Centro di Santa Marinella è nel caos per via delle asfaltature, seppur doverose, realizzate senza gli opportuni avvisi preventivi sui mezzi di comunicazione. Anche per ciò che concerne la viabilità – segnalando opportunamente a chi doveva solo attraversare il Centro di dirigersi su percorsi alternativi – totale disinteresse da part della amministrazione. Per evitare ingorghi prolungati nel traffico determinatosi dalla viabilità a senso alternato, non si è fatto nulla.
Ci risulta alquanto sorprendente come il delegato alla viabilità si disinteressi totalmente di questi aspetti che riguardano la quotidianità dei cittadini. Pendolari e commercianti sono rimasti spiazzati per i parcheggi riempitisi senza motivo dalle prime ore della mattina. Sono già due giorni che il Centro è nel caos. Ieri mattina con riverberi anche su via valdambrini da dove per superare il Centro sono occorsi anche trenta minuti e oggi addirittura con cartelli che inibivano la sosta sull’aurelia dalle 6,30 di mattina e l’avvio dei lavori alle 14,00. Inoltre c’è anche da considerare la prossimità alla scuola Centro che dopo aver subito il rumore e la puzza dei lavori, si è trovata immersa nel caos per i genitori che dovevano recuperare i figli per l’uscita delle ore 16,00.

È inspiegabile che tali lavori si stiano eseguendo senza che l’autorità preposta, dia delle indicazioni nette per la realizzazione del servizio. Tanti sono stati i cittadini imbottigliati nel traffico che per raggiungere il lavoro, appuntamenti o solo per recuperare i figli, hanno dovuto soffrire tutte le disarticolazioni e rimanere abbandonati a loro stessi.

Il direttivo del Centro Studi Aurhelio

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com