San Liborio, il vescovo benedice le campane della nuova chiesa

27 Settembre 2020
Condividi
  • 6
    Shares

Oggi alle 18:15 il presule sarà nel quartiere periferico.

Pronte a suonare le nuove campane della chiesa in costruzione a San Liborio. Ancora un passo in avanti verso la conclusione di un percorso iniziato anni fa, un viaggio per dare al popoloso quartiere periferico una sua chiesa. Oggi alle 18,15 il vescovo Gianrico Ruzza benedirà le nuove campane. Sarà sempre il presule a presiedere la celebrazione eucaristica per la dedicazione della nuova chiesa l’11 ottobre. L’annuncio dell’arrivo delle tre nuove campane era stato dato dal parroco di San Liborio, don Federico Boccacci, che su Facebook scriveva: «Stanno nascendo le campane della nuova chiesa di San Liborio. Ora, in un grembo di terra, il bronzo incandescente sta prendendo forma di suono». Il suono di campane che darà un primo annuncio della vicinanza del completamento dell’opera. La più grande, circa tre quintali, è dedicata alla vergine Maria con il titolo di Regina delle Vittorie. La seconda, quella di circa due quintali, è dedicata invece al patrono San Liborio mentre la terza, la più piccola, al compatrono San Vincenzo Maria Strambi.

Civonline

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi
  • 6
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo