Rugby, CRC: “Puoi sognare di fare la storia”

19 Maggio 2019
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

CRC, puoi sognare di fare la storia. La squadra biancorossa si riprende quello che le era stato tolto due settimane fa e batte, nuovamente, il Bologna per 45-24, centrando il bonus. Adesso sfiderà il Romagna nello spareggio per accedere alla serie A. La compagine dei coach Giampiero Granatelli e Mauro Tronca ha superato l’avversario senza patemi, troppa la superiorità in campo per la formazione civitavecchiese che ha subito messo in chiaro le cose. Nel finale leggera flessione, ma quello che conta è il risultato e il poter sognare ancora qualcosa di davvero grande. Raggiante il presidente Andrea D’Angelo: “Un risultato mai in discussione, nel finale c’era un pò di paura di cartellini e infortuni. Grande merito ai ragazzi e ai tecnici, ora tutti concentrati per il Romagna. Vedremo quale sarà il campo neutro designato. Faccio i complimenti a tutti, i giocatori, gli accompagnatori, i dirigenti e gli allenatori. Abbiamo fatto veramente una grande stagione”. La supersfida contro gli emiliani si dovrebbe disputare il 2 giugno. Sei le mete firmate dai biancorossi. A referto Nastasi (2), De Gaspari, Giancarlini, Carabella e Fiorini, tutte trasformate da Calandro, il quale ha anche trasformato un calcio piazzato.

Lo staff della comunicazione
CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLÆ asd



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares
  •  
    8
    Shares
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento