Rugby. Crc, ecco il Macerata

24 Maggio 2014

Dopo aver dominato la stagione regolare e aver battuto il Latina nel primo turno degli spareggi per la promozione in serie B per il Civitavecchia Rugby Centumcellae è tempo di fare davvero sul serio. Domani è infatti in programma, alle 15.30 al Moretti Della Marta, l’andata delle Semifinali playoff di serie C. Avversario sarà il Macerata, altra formazione che in questa stagione è arrivata prima nel proprio girone.

Per il Crc sarà importante vincere e provare a farlo con il maggior scarto possibile di punti in vista del ritorno di domenica prossima. Ma se si pensa più ad ampio raggio un successo con tanti punti di margine sarà fondamentale anche per l’eventuale finale. In caso di approdo alla fase successiva infatti la formazione civitavecchiese se la vedrà contro una tra Gubbio, Siena, Paganica, Forlì, Lions Amaranto e Florentia. Le 4 squadre migliori accedono alle finali in cui verranno accoppiate alle altre 3 in base proprio al punteggio ottenuto nelle semifinali. La migliore se la vedrà con la quarta e la seconda con la terza. “Pensiamo partita dopo partita – ha commentato il tecnico Mauro Tronca – senza fare calcoli. Il Macerata infatti è una squadra temibile e non possiamo calare l’attenzione neanche per un attimo. Mi aspetto una squadra aggressiva e pronta come successo in tutte le partite di questa stagione. Sarà importante il pubblico che spero venga numeroso a spingerci verso il nostro obiettivo”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com