PROVINCIALE - I controlli dei Carabinieri nelle aree di interesse storico (3)

ROMA. TASK FORCE DEI CARABINIERI IN DIFESA DEI TURISTI

28 Aprile 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 Task Force dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma nelle piazze di interesse storico e nei pressi dei complessi monumentali, in difesa dei turisti che in questi giorni hanno invaso la Capitale. I mirati controlli hanno portato all’arresto di 9 persone in meno di 24 ore.

Poco distante dal Vaticano, in via Gregorio VII, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro, nel corso di un servizio in abiti civili a bordo dei mezzi pubblici, hanno arrestato tre cittadini romeni, di 32, 46 e 61 anni, senza occupazione e con precedenti, sorpresi a bordo del bus Atac, Linea 89, che dopo averlo accerchiato, hanno derubato del portafogli un turista inglese di 62 anni.

All’interno del Foro Palatino, invece, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno bloccato altri due cittadini romeni, di 40 e 42 anni, entrambi senza fissa dimora e già note alle forze dell’ordine, che avevano asportato il portafogli ad un 84enne, turista francese.

A piazza Fontana di Trevi, i Carabinieri della Stazione Roma Via Vittorio Veneto hanno sorpreso “con le mani nel sacco” due cittadini georgiani, di 30 e 35 anni, che, approfittando della ressa di persone intente ad ammirare la storica fontana monumentale, hanno sfilato lo smartphone dallo zaino di una turista.

Infine, a piazza dei Cinquecento, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina e i quelli della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato, in due diversi interventi, un 44enne e un 25enne, cittadini algerini con precedenti, che avevano derubato due turisti, 48enne di Catania e 56enne americana, in attesa di prendere un taxi.

Tutta la refurtiva è stata recuperata dai Carabinieri e riconsegnata alle vittime. Gli arrestati sono stati trattenuti in attesa del rito direttissimo. Sono tutti accusati di furto aggravato.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •