ROMA. CORROTTI (LEGA): “ZINGARETTI SU FORLANINI NON SA PIÙ COSA DIRE”

17 Settembre 2020
Condividi
  • 1
    Share

“La proposta del presidente Zingaretti di ospitare al Forlanini la sede dell’Agenzia europea per la Ricerca Biomedica e per la gestione delle crisi sanitarie è l’ennesimo colpo di teatro per non parlare della riapertura dell’Ospedale. Un vero e proprio tentativo di arrampicarsi sugli specchi dopo la figuraccia fatta con l’Agenzia Europea del Farmaco e la recente reprimenda della Corte dei Conti.
Ho fatto più volte visita nella struttura e ci sono interi spazi che potrebbero tornare a disposizione della comunità con poco tempo: in questo senso, l’unica scelta strategica per Roma e l’intera Regione è quella di riaprire il prima possibile il Forlanini.
Esiste già un progetto alternativo proposto dal prof. Massimo Martelli che lo stesso presidente Zingaretti ha prima ignorato e poi in parte emulato con la realizzazione della caserma dei Carabinieri all’interno della struttura.
Il nostro territorio, dopo il dramma vissuto a causa della gestione sanitaria degli ultimi anni, ha la necessità di aprire ospedali e non agenzie!” Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi
  • 1
    Share

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo