paliotta

“Riconosciuta la correttezza dell’operato degli amministratori di Ladispoli”

22 Novembre 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Esprimo grande soddisfazione perché è stata riconosciuta la correttezza, anche da un punto di vista formale, dell’operato degli amministratori di Ladispoli”. Con queste parole il sindaco di Ladispoli, Crescenzo Paliotta, ha commentato la decisione del Gup di Civitavecchia di non  dover procedere, perché il fatto non sussiste, in merito all’accusa di falso ideologico nei confronti, oltre che del sindaco, degli assessori  Di Girolamo,  Trani e Pierini e dell’allora segretario comunale Annibali.  Entro 30 giorni saranno pubblicate le motivazioni.

L’indagine riguardava le presenze nella seduta di Giunta del 26 maggio 2015.

 


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo