Affidata dalla Amministrazione Comunale alla Farmlab di Guidonia Montecelio l’esecuzione degli esami di laboratorio (cosiddetti “controlli interni”) sulla rete idrica cittadina. Al prestigioso laboratorio, che opera da anni in collaborazione con l’Università La Sapienza e con l’Università di Tor Vergata, è stato affidato un protocollo di campionamento concordato con la ASL RMF, che aumenta considerevolmente il numero dei campionamenti e che li inserisce in un disegno scientifico concepito per rendere massimo il livello di sorveglianza sulla qualità delle acque.
Il consigliere comunale Fulvio Floccari, presidente della commissione ambiente, a riguardo ha così affermato. “Nonostante la qualità e la quantità dei controlli di laboratorio andranno ad aumentare notevolmente, la spesa sostenuta dal Comune sarà addirittura inferiore a quella degli anni precedenti. L’attenzione di questa amministrazione nei confronti dell’acqua come bene comune si conferma altissima: non a caso infatti è una delle 5 Stelle che contraddistinguono il movimento. Questo è un grande successo ma è comunque solo una delle azioni che stiamo mettendo in campo per riuscire a dare una svolta a 360° alla realtà dell’acqua cittadina per troppi anni rimasta colpevolmente nel dimenticatoio”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com