via galilei1

 

Palazzo del Pincio risponde al Il Popolo della Città in merito alle ultime segnalazioni sul degrado cittadino.

“Quando arrivano segnalazioni di situazione che non vanno fa sempre bene ad una Amministrazione seria perché vuol dire che c’è l’interesse dei cittadini per il decoro della propria città. Questo è un buon segnale. Meno buono è quando certe segnalazioni arrivano da una Associazione che, in realtà, è un gruppo politico ben connotato che utilizza la polemica a proprio uso e consumo, quindi in maniera del tutto strumentale.

Nessuno nega il fatto che ci siano problemi in città, siamo stati i primi a denunciarlo, ma siamo anche stati gli unici in questi ultimi anni a mettere mano alla miriade di problemi ereditati da una passata Amministrazione che non ha avuto eguali a Civitavecchia per quanto riguarda la mala gestione.

Forse gli appartenenti al Popolo della Città non si sono accorti del lavoro che sta svolgendo il liquidatore di Città Pulità Svevo Valentinis e con lui la task force che ha varato che, proprio in questi giorni, è operativa nei quartieri di S.Gordiano e Boccelle.

Forse gli appartenenti al Popolo della Città non sanno che la stessa squadra sarà operativa, come già previsto da un calendario lavori, tra domani e dopodomani proprio a San Liborio.

Forse gli appartenenti al Popolo della Città non leggono i giornali e non sanno che sono stati istituiti gli operatori ecologici di quartiere che sono responsabili della zona loro assegnata. Forse gli appartenenti al Popolo della Città non hanno visto l’opera di sfalcio e pulizia del Bricchetto o di via Galilei. Forse gli appartenenti al Popolo della Città non hanno fatto caso alla pulizia effettuata lungo tutti gli arenili pubblici. Forse gli appartenenti al Popolo della Città non sanno che…. Forse non sanno troppe cose o preferiscono guardare solo “alcune cose”, del resto sappiamo tutti bene che è molto facile criticare e puntare il dito, difficile è invece fare le cose. Questa Amministrazione, a differenza di quella passata che gli appartenenti al Popolo della Città hanno sostenuto anche alle ultime consultazioni elettorali, le cose le fa e le sta facendo, pur tra mille difficoltà, soprattutto a causa della situazione debitoria trovata nella holding Hcs e di tutte le sue controllate, ivi compresa Città Pulita.

Inoltre, puntare il dito così come è stato fatto, non per il bene della città ma per mero interesse di parte politica mette in cattiva luce tutti quei lavoratori che ogni giorno, invece, si impegnano duramente affinché la città ed i cittadini quindi anche loro e noi tutti, vivano una Civitavecchia senza degrado e disagio. Al Popolo della Città, comunque, va il nostro ringraziamento per la segnalazione arrivata tramite giornale e per la prossima volta li invitiamo ad utilizzare anche e soprattutto i numeri messi a disposizione dall’Amministrazione per eventuali disagi. Consiglio che diamo a tutti i cittadini, ovviamente, che possono scrivere alla mail comunicaconcittapulita@cittapulita-srl.it”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com