Pantanelli

Pubblicato il bando per le concessioni demaniali

6 Agosto 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Soddisfatto l’assessore al Demanio Pantanelli.
È stato pubblicato il bando per il rilascio di 5 concessioni marittime pubbliche con finalità turistico-ricreative con i relativi allegati e modelli di domanda. Le zone interessate sono: via Mascagni ed ex Dlf, sul lungomare Thaon de Revel; Piazza Betlemme; via duca d’Aosta, al Pirgo; la Marina. La scadenza del bando è fissata al 27 settembre prossimo. “Un bando che aspettavamo da tempo”, commenta soddisfatto l’assessore al Demanio Pantanelli, il quale sottolinea che questa iniziativa trasformerà positivamente il volto di Civitavecchia sul lungomare. L’assessore continua parlando delle importanti novità presenti nel nuovo bando, tra cui la possibilità di non dover più montare e smontare le strutture ogni stagione estiva. “Questo – spiega l’assessore – rappresentava uno dei problemi maggiori di coloro che avevano in gestione le aree e uno dei motivi per i quali venivano montate strutture provvisorie, le quali – commenta Pantanelli – non erano certamente il massimo per la fruibilità del lungo mare”. L’assessore spiega che nel bando è prevista inoltre un’aggiudicazione per 6 anni in base alle migliori offerte, che potranno aumentare fino ad un massimo di 20 anni di concessione in base all’offerta economica per il miglioramento e la valorizzazione dell’area demaniale. “Questo avviso pubblico – conclude Pantanelli – è una grande opportunità che può ridare vita a parti della città trascurate da sempre e mi auguro che vengano presentate numerose offerte, in modo che grazie al regime concorrenziale la città di Civitavecchia possa trarne grandi benefici”.

 





  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo