Promozione. Santa Marinella corsaro, Tolfa pari

4 Febbraio 2013

Non si arresta la corsa del Cerveteri. I verdeazzurri di Marco Ferretti, dopo una settimana di polemiche per i fatti di Fiumicino, superano per 2 a 1 al Galli l’Ostiantica per una vittoria che vale doppio. In primis perchè consente agli etruschi di mantenere ben saldo il primato, con sei punti di lunghezze dalla Compagnia Portuale. Ma cosa da non poco, con il successo di ieri mattina il Cerveteri ha anche vendicato la battuta d’arresto patita nel match di andata in quel di Ostia.  Non va invece oltre l’1-1 tra le mura amiche dello Scoponi il Tolfa contro il Città di Fiumicino. Un risultato che serve soprattutto agli ospiti che riescono a tenersi agganciati al treno delle formazioni di vertice mentre lascia i collinare di Mauro Stampagioni in terz’ultima posizione.  Il Santa Marinella di Gabriele Dominici ottiene invece il massimo dalle due trasferte con l’identico risultato (0-1) e l’identico marcatore (Roberto Braccini). Non è stata una grossa partita vista la posta in palio, tre punti importanti in chiave salvezza per i padroni di casa e altrettanto importanti per i rossoblu verso la rincorsa al terzo posto. Tuttavia nell’arco dei novanta minuti a rischiare di vincere la partita è stata sicuramente la squadra tirrenica che ha trovato la vittoria al 93esimo su azione da calcio d’angolo con l’incornata vincente di Roberto Braccini.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com