Precipita dalla parete rocciosa: ferito tarquiniese

18 Dicembre 2019
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ALLUMIERE – Momenti di paura per un tarquiniese nelle colline di Allumiere. L’uomo, M. M. (Le sue iniziali) di circa 45 anni e residente a Tarquinia, mentre praticava l’arrampicata sulla parete rocciosa di Ripa Maiala, collina che insiste nel territorio di Allumiere al confine coi comuni di Tarquinia e Civitavecchia, per cause ancora in fase di accertamento, è precipitato rovinosamente a terra e il forte impatto le ha causato la frattura del bacino. Il 45enne tarquiniese, che lavora a Civitavecchia, è rimasto a terra ed era solo, ma per sua fortuna è stato aiutato dai frequentatori della zona che hanno allertato il 118. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri della caserma di Allumiere che lo hanno soccorso. Per lui è stata necessaria un’eliambulanza che, nonostante la zona impervia, lo ha trasportato presso il nosocomio Policlinico ”Agostino Gemelli” di Roma. Al momento sembra non ci siano responsabilità di terzi. I carabinieri di Allumiere oltre alle valutazioni del caso stanno cercando di ricostruire l’accaduto e saranno perciò importanti le dichiarazioni di M.M. visto che era solo nel momento dell’incidente.

Fonte Civonline


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo