Pincio-Csp: dialogo costante

17 Luglio 2019
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Riunioni continue per indagare sulle cause dei continui problemi lamentati dai cittadini. L’assessore Magliani: “I servizi sono pagati, servono riscontri oggettivi”. Difficoltà per la differenziata. Al via la manutenzione straordinaria dei bagni del Pirgo

CIVITAVECCHIA – “I servizi vengono pagati e serve quindi un riscontro oggettivo. Il decoro urbano va mantenuto con una standard di qualità adatto a quello che il Comune corrisponde alla società”. L’assessore all’Ambiente Manuel Magliani è chiaro: la città attende risposte dalla Civitavecchia Servizi Pubblici. Risposte che evidentemente, finora, considerate le tante criticità e le lamentele dei cittadini, non sono arrivate in modo adeguato. È il caso, ad esempio, della raccolta differenziata, servizio che si può considerare ancora in fase sperimentale considerata l’estensione a tutto il territorio pochi giorni prima delle elezioni con una organizzazione, evidentemente, non corrispondente alle reali esigenze. Basti pensare ai problemi di viale della Vittoria, con l’area davanti al commissariato di Polizia trasformata in una discarica, ai mancati ritiri di pannolini e plastica in via Tirso, ai problemi nella parte alta di via Terme di Traiano, solo per citare alcuni esempi. «Stiamo dialogando quasi quotidianamente con i vertici di Csp – ha spiegato l’assessore – abbiamo chiesto di proporre dei correttivi, con tanto di spese, conti economici ed eventuali risparmi, da poter poi valutare nella loro fattibilità. La nostra idea è quella di ragionare anche in termini di stagionalità, pensando ad un servizio differente tra l’estate e l’inverno». Tutte questioni da valutare per cercare di migliorare l’attuale situazione che, nonostante gli sforzi di operatori e cittadini, continua a presentate problemi. Ma non c’è solo la raccolta porta a porta sul tavolo. C’è la vicenda dei bagni del Pirgo. «È iniziata la pulizia da parte di Csp – ha aggiunto Magliani – e domani (oggi ndr) si procederà con la manutenzione straordinaria dei locali, sempre a carico della società. Superata l’empasse che si era creata abbiamo cercato di ridare dignità a quel tratto di litorale, interessato il prossimo anno da un nuovo bando». Affrontatata poi la tematica della cura del verde e dell’ingiene urbana, «andando a capire il perché dei disservizi – ha sottolineato l’assessore – nonostante i soldi spesi». E mentre a breve verrà affidata la gestione del parco della Resistenza e pubblicato l’avviso per quello del Palazzo d’Acciaio, l’assessore Magliani vuole focalizzare l’attenzione anche sui cimiteri, studiando la situazione.
Proprio il cimitero nuovo oggi sarà interessato da lavori di manutenzione della sede stradale. Pertanto le corse autobus della Linea G Cimiteri non effettueranno le fermate interne al cimitero.

Fonte Civonline





  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo