areaospedale

Vittorio Petrelli interviene in merito alla vicenda dei terreni davanti l’ospedale San Paolo. “E’ terminato sabato scorso, 20 luglio, la possibilità di presentare Osservazioni alla legittimazione per l’area a verde davanti all’ospedale attivato dalla società UNICOOP sulla quale vanta un’occupazione senza titolo in virtù del vincolo di USO CIVICO  sconosciuto a molti in questa città, persino agli amministratori pubblici, fino all’attivazione del procedimento.  E’ positivo che anche l’Agraria di Civitavecchia sia intervenuta   opponendosi alla legittimazione ma le rassicurazioni di un esito a buon fine  ossia che su quell’area vengano scongiurate nuove edificazioni nonostante le previsioni di verde sono tutt’altro che scongiurate; spetterà infatti alla Regione l’ultima parola. Anch’io ho presentato le Osservazioni che sono consultabili sul blog www.ambienteelavoro.eu e chiedo di respingere la richiesta della società principalmente perché non può vantare un’occupazione decennale dell’area che è uno dei requisiti  richiesti dalla legge per il riconoscimento della legittimazione al conduttore  delle aree. Rimangono comunque dei lati oscuri sull’intera vicenda per i quali ho chiesto alla Procura di indagare. Spiace constatare che il Comune non sia intervento non ci resta che augurarci che le osservazioni presentate, anche da altri soggetti, riescano nell’intento di salvaguardare dalla cementificazione l’unica area libera rimasta in città”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com