Calcio Eccellenza, Perla di Pastorelli e il derby del Tirreno è neroazzurro

28 Aprile 2021

Il derby del Tirreno è della Vecchia. È un gol da incorniciare di Omar Pastorelli, pregevole l’apertura in profondità di Flavio Bucri, a regalare i tre punti sacrosanti ai neroazzurri. È la Vecchia di mister Caputo che abbiamo ammirato negli ultimi anni, operaia e grintosa col coltello fra i denti, quella che ha dominato i rossoblu del Ladispoli. Il Real Monterotondo è in fuga, quaterna in casa del Cerveteri, con al suo inseguimento la Boreale, meno cinque. La Vecchia sale al sesto posto a due punti dalla Boreale. Domenica trasferta alle Muracciole contro l’ Aranova.

FORMAZIONE Tante le novità in casa Civitavecchia a partire dal portiere, Travaglini  al posto dì Pancotto, per finire al fantasista che quest’oggi, viste le precarie condizioni di Ruggiero, sarà Pastorelli. Nello specifico mister Caputo presenta Travaglini tra i pali, mentre sulla linea difensiva propone Fatarella e Funari al centro con Gravina e Mancini che si piazzano sulle fasce. Il trio di centrocampo è composto da Bevilacqua, Tollardo e La Rosa, quest’ultimo ad agire alle spalle di Pastorelli, Loi e Bucri. Nel Ladispoli in porta si piazza Agostini, poi per numero di maglia progressivo mister Scorsini presenta Salvato, Monfreda, Calcagni, Pucino, La Rosa, D’ Aguanno, Petrocchi, Teti, Neri e Cedeno. Tanti gli ex da una parte e dall’altra, per il Civitavecchia Travaglini, Tollardo, Gravina e La Rosa, mentre per il Ladispoli Cedeno, Nuti, Tabarini, e Bezziccheri.

GARA È derby vero già dal fischio d’inizio, le due squadre non si risparmiano in un sano antagonismo che la fa da padrone. La Vecchia regge campo e crea, il Ladispoli non concede spazi e come può cerca l’affondo. Al ventesimo il Ladispoli perde il suo bomber per infortunio, al suo posto Regis. Qualche cross, innocuo del Ladispoli, con la prima vera occasione che è però neroazzurra. Parte dai piedi di Gravina il tiro a giro che finisce di poco fuori. Il tono della gara non cala, le due squadre si contendono ogni pallone, azione, momento di gioco, cercando la via al portiere avversario. Il primo tempo finisce sullo zero a zero, Pastorelli nel frattempo era per altre e due volte andato al tiro, tra l’altro senza tanta fortuna, con il punteggio di parità che rispecchia in pieno il valore delle due squadre. Carta Tabarini-Nuti dopo soli tre minuti da parte di Scorsini, dall’altra parte  invece c’è il vantaggio. Al quinto azione in profondità con Bucri che apre per Pastorelli, messo solo davanti ad Agostini il fantasista civitavecchiese non sbaglia: cucchiaio sul l’estremo difensore in uscita e palla nel sacco. Vecchia avanti, meritatamente. La Vecchia tiene campo e il pallino del gioco e al ventiduesimo raddoppierebbe pure, cross di Funari con Fatarella che mette alle spalle di Agosrini, se la posizione del centrale non fosse oltre la riga di difesa. Al Ladispoli servono i tre punti per continuare a sognare ma il tempo scorre inesorabile, Tabarini al quarantesimo impegna Travaglini da fuori, poi nient’altro. Veramente poco. La Vecchia dal canto suo è stata operaia, della grinta e del piede messo con orgoglio su ogni palla, che ha spazzato via l’incubo dei tre punti fino ad ora non guadagnati e li porta, finalmente, a casa meritatamente.
4a Eccellenza girone A

Civitavecchia Calcio 1920 1 vs Us Academy Ladispoli 0

Marcatori 8′ St Pastorelli

Ammonizioni Salvato, La Rosa, Funari, Bevilacqua
CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 TRAVAGLINI MANCINI FUNARI BEVILACQUA FATARELLA TOLLARDO (45′ St Serpieri) GRAVINA LA ROSA BUCRI (40′ St Amato) PASTORELLI (23′ St Ruggiero) LOI (23’st Castaldo) h Panchina PANCOTTO  LUCHETTI  FRANCESCHI MASTROPIETRO GRETARSSON  Allenatore P. Caputo

US ACADEMY LADISPOLI AGOSTINI SALVATO MONFREDA CALCAGNI PUCINO LA ROSA D’AGUANNO (24′ St Cagnoni) PETROCCHI (3′ st Nuti) TETI (22′ pt Regis) NERI (3′ st Tabarini) CEDENO (11’st Capanna) Panchina SPOGANI BUONANNO VISONE BEZZICCHERI   Allenatore M. Scorsini

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com