“Abbiamo appreso da alcuni cittadini di ulteriori disservizi sulla tratta Civitavecchia-Roma. Oggi per un guasto i pendolari sono rimasti bloccati praticamente in mezzo alla campagna, nella solita odissea che non trova soluzione.

Sono ormai anni che cerchiamo di insistere su questo punto e portare Trenitalia ad assumersi la responsabilità di risolvere un problema sempre più grave e che va a colpire studenti e lavoratori ogni giorno impegnati a percorrere una corsa ad ostacoli. Questa mattina per un guasto, il viaggio si è trasformato in una prigionia per i cittadini, in attesa di soccorsi arrivati con ritardi inaccettabili“. 

Così in una nota Gino De Paolis, capogruppo Sel alla Regione Lazio.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com