trasversale superstrada

Dopo il vertice di ieri al Ministero, sarà ora la Regione ha convocare le parti interessate sulla Civitavecchia Orte low cost.
La riunione è prevista per il prossimo martedì.
“Non posso che dirmi soddisfatto da come è andata la riunione al ministero delle Infrastrutture e da come si è espresso il ministro Lupi. La super strada Orte-Civitavecchia è di strategica importanza per la nostra città, per il Porto ma anche per tutto il Sistema Italia e non è un caso che insistiamo su questo fin dai primi giorni del nostro insediamento”, ha dichiarato il Sindaco Tidei a latere della riunione svoltasi ieri a Roma.

Un incontro ad alti livelli con un ministro che dice chiaramente che la Orte – Civitavecchia è un’opera strategica e fondamentale per il Sistema Italia, quello che si è svolto ieri a Roma e al quale hanno partecipato l’Assessore alla mobilità Sergio Serpente e l’Assessore ai lavori Pubblici Mirko Mecozzi in rappresentanza del Sindaco Pietro Tidei.

I massimi livelli del Ministero delle Infrastrutture con il ministro Lupi, i vertici di Anas, Provincia di Roma e di Viterbo, Comune di Viterbo e di Tarquinia, Autorità Portuale e naturalmente il Comune di Civitavecchia, hanno discusso e tutti sono concordi sulla volontà espressa dal ministro Lupi e dal Governo sull’importanza dell’opera non solo a livello locale e regionale ma a livello nazionale. La sinergia tra Pincio e Autorità Portuale  ha dato i suoi sperati frutti. Di fatto con la riunione di ieri l’Amministrazione Tidei, che fin dal suo insediamento ha operato affinchè si giungesse al completamento della superstrada ritenendola una priorità, di concerto con il Porto di Civitavecchia e tutti gli altri enti istituzionali interessati ha chiuso la vertenza Alto Lazio che va avanti ormai da un trentennio. Serve ora la collaborazione di tutti per porre fine all’opera e rendere l’Italia intera al passo con i tempi.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com