pasquino

Pasquino: “Nun vojjo parlà più”

29 Luglio 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nun vojjo parlà più, vojjo sta zitto

Me so’ stufato d’esse giudicato

Come un omo cattivo un po’ sboccato

E pure quarche vorta come un guitto.

 

Nun vojjo divve più ch’adè un delitto

Nun avé l’acqua manco per bucato,

Che ne ‘na buca fonna so’ cascato

Su un marciapiede proprio a capofitto.

 

Nun vojjo parlà più, vojjo finilla

De dì che c’è monnezza  dappertutto,

Che tra l’erbacce po’ dormì un gorilla,

 

Che puro la marina hanno distrutto.

E nun ce serve de sentì Sibilla

Pe indovinà che affonneranno tutto.

 

Mo io me vesto a lutto.

Ma a chi ce l’ha mannati a governà

La mano destra je dovrà cascà.

 

Pasquino dell’OC


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo