Pasquino: Li corpevoli

8 Marzo 2019
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Li corpevoli

Ogni vorta che movi n’obbiezzione

E dici che le cose qua nun vanno

Sorte de fora quarche farfujone

Che risponne che tu stai nell’inganno

 

E ripete la solita canzone:

Chi c’era prima ha fatto solo danno

Chi c’era prima adera un gran marpione

La corpa è sua si stamo nell’affanno.

 

A dà la corpa a chi cià preceduto

So boni tutti senza fa’ fatica

Però bisogna esse sprovveduto

 

E ave’ er cervello come ‘na mollica,

Pe nun capì che er tempo l’hanno avuto

Ma che so’ annati a passo de formica.

 

Nu li condanno mica.

Ma me deve spiega’ chi sta ar governo

Si dà la corpa puro ar padreterno.

Pasquino dell’OC





  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo