pasquino

Pasquino: “L’elezzione”

8 Dicembre 2017

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

E mo che s’avvicina l’elezzione
Ce sta chi pensa: questa è l’occasione.
Er treno sta a passà pe sta stazzione
Se lo perdo vor dì che so’ un minchione.

Allora corre appresso a quer vagone
S’affanna pe’ cercà la postazzione
Zompetta, sarta, cià l’aggitazzione
Combatte fino all’urtima tenzone.

In fonno che voi di? Lui cià raggione
Sta cosa je po’ dà soddisfazzione
Potrà acquistà ‘na gran reputazzione

E trasformà la propria condizzione.
Insomma nun sarà ‘na religgione
Ma de sicuro è ‘na benedizione.
Pasquino dell’OC

 

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa







WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo