Pasquino: La vorpe

31 Maggio 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La vorpe

La vorpe è ‘n animale assai speciale

E’ de sicuro furbo e intelligente

Se guarda intorno e nun je sfugge gnente

Potrebbe prenne posto ar Quirinale.

 

Ma basta che je dai l’accrescitivo

Cambi er suffisso e diventa vorpone

Subbito se trasforma in imbrojone

E diventa un soggetto assai nocivo.

 

Co’ questo vojo dì che è proprio vero

Che pe’ sbajà giudizio basta un gnente.

Nun vorrebbe apparì troppo severo

Ma hai d’annà piano a valutà la gente.

 

Po’ capitatte de giudicà male

E de mannà un vorpone ar Quirinale.

Pasquino dell’OC



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE


lL PROGRAMMA PER IL MESE LUGLIO DI “ARTE… IN CENTRO”
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •