pasquino

Pasquino: “Er caudillo”

9 Febbraio 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

So’ in tanti che me danno der fazzioso

Me dicheno che io ce l’ho co’ Grillo

Che lo descrivo peggio der morbillo,

Ma che in fonno nun è pericoloso.

 

A me me secca d’esse fastidioso

Ma nun me sento più tanto tranquillo,

Qui se rischia d’avé n’artro caudillo

E sarebbe davero disastroso.
Pe me chi cià un partito personale

E po’ decide quello che je và,

Chi lo comanna come un generale

 

E chi nun è d’accordo pò caccià,

A la democrazzia fa er funerale.

Pe questo se dovemo preoccupà.
Pasquino dell’OC



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •