pasquino

Pasquino: “La bastonata”

15 Marzo 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mo che te devo dì, ‘na bastonata

Po’ esse quarche vorta che conviene.

Quanno le cose nun te vanno bene

Devi cambià la strada ch’è sbajata.

Er popolo s’è dato ‘na mazzata

Co tanta forza su le parti oscene?

Er potere adè lui che lo detiene

Nun se pò dì ch’ha fatto ‘na cazzata.

Mo proverete st’artra soluzzione

Pò esse co’ Di Maio o co’ Sarvini,

Ciavranno tutt’e due la presunzione

De passà pe’ statisti sopraffini.

Però bisogna fa’ morta attenzione

Pe nun trovasse ancora a fa’ l’inchini

Pasquino dell’OC


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo