pasquino

Pasquino: “Er Natale a cinque stelle”

15 Dicembre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’artra sera m’ha preso lo sfizzio

D’uscì de casa e annammene un po’ in giro

Pe nun sta sempre a letto come un ghiro

E entrà pur’io ner clima natalizzio

So’ annato a via cencelle e poi ar viale

A via traiana e a largo plebiscito,

Mentre giravo adero ammutolito

Me domannavo dove sta er Natale.

Quarche lucetta come ar cimitero

Le strade buie, tristi, silenziose,

Pareva nasconnessero er mistero.

Io nun pretenno cose assai sfizziose

Ma manco vojo sta ner monastero,

Le feste le vorrebbe un po’ giojose.

Dice che so’ costose.

E allora l’assessore a le frittelle

Ce fa la festa co le bancarelle

Pasquino dell’OC

 


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo