Pasquino: Er clima natalizzio

13 Dicembre 2018 ore 19:51:41
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Er clima natalizzio

 

M’ha detto: annamo a fa’ na passeggiata

Buttamose ner clima natalizzio

Magari se levamo quarche sfizzio

Me piace la città quann’è addobbata.

 

Così avemo pensato a ‘na serata

Dìversa, senza er solito supplizzio

Der trantran che te fa’ sentì all’ospizzio

E l’ho sentito ch’era assai eccitata.

 

Semo annati diritti a via cencelle

Er centro de la vita cittadina

Pensanno a luminarie, bancarelle,

 

A li colori e a tante cose belle.

Coll’entusiasmo de ‘na regazzina

Mi moje nun ce stava ne la pelle.

 

Ma manco du fiammelle.

Er Cristo s’è fermato a la Lumiera

Da noi er Natale è solo ‘na chimera

 

Pasquino dell’OC

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo