Pasquino: Er cambiamento

15 Giugno 2018 ore 10:04:17
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Er cambiamento

E questo qui sarebbe er cambiamento?

Abbandonà ner mare i disgraziati

In fuga dai paesi martoriati?

Se sta a perde persino er sentimento.

 

Ogni cristiano che se batte er petto

Pe’ chiede la sarvezza personale,

Sa bene ch’adè contro la morale

Trattà l’essere umano da reietto.

 

Stamo a cambià davero, ner profonno,

Diventamo razzisti e intolleranti,

Li poveracci li mannamo a fonno

 

Schiacciati ne le barche dei migranti.

Adè così che se trasforma er monno

Quanno vanno ar governo l’arroganti.

 

Pasquino dell’OC

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo