Pasquino: Er ballottaggio

30 Maggio 2019
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Er ballottaggio

M’ho da sta zitto puro ar ballottaggio

Magnamme le parole tutto er giorno

Devo sforzamme e nun guardamme intorno

Sprangà la vista pe nun fa’ ‘n ortraggio.

 

Se dice che er silenzio adè der saggio

Ma senza voce er monno è disadorno

Nun se daremo più manco er bongiorno,

E ce verrà a mancà puro er coraggio.

 

Ne sto monno che gira a ruzzoloni

Parlasse chiaro pare sconveniente

Ma ner silenzio avanzano i cojoni

 

L’opportunisti i servi e li clienti

Li casaccari i bulli e li marpioni

Le corti dei miracoli e i serpenti.

Pasquino dell’OC


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo