Parole, musica e rivolte: Bungaro e Fulvio D’Ascola per FORTE! Festival

8 Aprile 2021
  • 1
    Share

Domenica 11 alle ore 19:00, via web.

Nel terzo incontro online della serie VENTILAZIONE#2 saranno nostri ospiti il sociologo, produttore ed organizzatore di concerti, Fulvio D’Ascola e Bungaro, cantautore e autore italiano con alle spalle partecipazioni al Festival di Sanremo, candidature ai Grammy e tante canzoni scritte per interpreti come Fiorella Mannoia e Ornella Vanoni.
L’evento prevederà una chiacchierata con i due amici di FORTE! Festival che racconteranno sé stessi e il loro amore per la musica, condividendo radici e appartenenze.
La conversazione sarà intermezzata dagli interventi a tema dei musicisti di FORTE! Festival, curati da Alberto Burattini.

Nei quaranta minuti dell’incontro, Fulvio D’Ascola illustrerà la sua passione per il soul dal punto di vista sociale, collegando Motown e Stax al contesto degli anni ’60 e alle tensioni che quella musica voleva testimoniare e stemperare, mentre Bungaro ci parlerà di scrittura musicale e di testi di una canzone, del perenne equilibrio tra istinto e studio che porta un artista ad esprimere se stesso ed il suo mondo in una manciata di minuti.
I link per gustarvi questa bellissima chiacchierata sono i seguenti (… METTERE I RIFERIMENTI …). Vi aspettiamo Domenica 11 aprile alle ore 19:00, non potete mancare!

Fulvio D’Ascola è sociologo e docente con numerose specializzazioni, in particolare nel settore della formazione, della comunicazione e dell’organizzazione aziendale.
Fa il suo esordio, nel mondo musicale, nel 1978 a Radio Libera Mediterraneo di Reggio Calabria. Collabora fino al 1983 in molti programmi radiofonici di respiro nazionale. Si afferma nei decenni come produttore ed organizzatore di eventi. È stato il creatore del brand NOTTE PROG, una rassegna di concerti live, attiva dal 2004 al 2009, che ha visto protagonisti, tra gli altri, gruppi storici come le Orme ed il Banco del Mutuo Soccorso. È stato il direttore artistico dell’Andria Prog Festival nel 2006 e nello stesso anno è stato il produttore del concerto di Metamorfosi al Trieste Summer Festival. È stato produttore, direttore artistico, organizzatore di numerosi altri concerti ed eventi. Dopo lungo ‘peregrinare’, nel 2016, torna al suo primo amore: la Radio. Cura uno spazio su Radio Antenna Febea chiamato Walking Soul: un format radiofonico di musica Soul che ospita, periodicamente, artisti nazionali ed internazionali.

Tony Bungaro è uno dei più affermati cantautori italiani degli ultimi trent’anni.
È autore e co-autore di numerosi brani che, oltre a vederlo protagonista in molte edizioni del Festival di Sanremo, lo hanno portato a ricevere, negli anni, tanti ed importanti premi e riconoscimenti. Per citarne solo alcuni, Bungaro ha vinto 4 Premi della Critica al Festival di Sanremo, 2 Premi Musicultura e 3 Premi Lunezia.
Nel 1988 fa il suo esordio al Festival di Sanremo con il brano ‘Sarà Forte’. Nel 1991 torna sul palco dell’Ariston in trio con Conidi e Di Bella con il brano “E noi qui”. Nel 2004, con “Guardastelle”, ha vinto il Premio Volare. Torna a Sanremo nel 2018, insieme ad Ornella Vanoni e Pacifico, con il brano ‘Imparare ad Amarsi’, di cui è co-autore.
Il suo ultimo lavoro è Appartenenza, un EP di quattro brani che precede l’album di inediti di prossima uscita.
Bungaro è un cantautore dall’animo profondo e dalla lunga esperienza musicale: un ‘artigiano della musica’, per riprendere una sua calzante definizione!

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



ottica di luzio nuova



  • 1
    Share

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2021, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo