Parco di San Gordiano, La Rosa: “Lavori di riqualificazione al via in primavera. Il PD aveva monetizzato le prescrizioni ambientali”

21 Gennaio 2019
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Il parco Yuri Spigarelli (San Gordiano) in primavera vedrà un’importante riqualificazione: chiunque segue infatti le cronache cittadine sa che nel nostro mandato abbiamo compiuto un percorso coerente, lineare e logico. Ad inizio mandato abbiamo ottenuto dalla commissione VIA la modifica delle prescrizioni ambientali, togliendo opere irrealizzabili come il parco serbatoi ed il porticciolo turistico ed inserendo altre opere, come la riqualificazione di cinque parchi pubblici. I progetti sono stati condivisi alla cittadinanza e abbiamo recepito delle osservazioni: dopo un lungo cammino burocratico, si è anche chiusa la conferenza dei servizi che ha ottenuto l’ok da tutti gli enti coinvolti ed attualmente è in corso la gara (bandita da Enel) per affidare i lavori. In primavera quindi il parco sarà cantierato e qualche mese dopo lo Yuri Spigarelli tornerà a vivere, vestito a nuovo, dopo più di un decennio di abbandono. D’altronde la riqualificazione del parco della Resistenza e del parco antistante il cosiddetto palazzo d’acciaio dimostrano che le nostre non sono chiacchiere ma fatti concreti.

Crisostomi e Pergolesi dovrebbero ricordare che la Giunta Tidei monetizzò per 10 milioni di euro le prescrizioni ambientali, pratica stigmatizzata non solo da noi a livello politico ma soprattutto dalla Corte dei Conti e dal MEF perché illegittima.

Emanuele La Rosa
Consigliere Comunale M5S



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE lL PROGRAMMA PER IL MESE LUGLIO DI “ARTE… IN CENTRO”

  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
  •  
    1
    Share
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •