asp

Pallavolo. L’Enel Asp “rivede” la salvezza

12 Aprile 2016
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Serie B2 maschile. Civitavecchiesi ok a Pomezia (3-1). E sabato match-spareggio con l’Oristano al Palasport.
Successo fondamentale per l’Enel Asp, che espugna per 3-1 il campo del Pomezia e riapre completamente il discorso salvezza. Dopo essere andati sotto per 1-0, i rossoblù hanno trovato la forza di reagire, ribaltando completamente
il risultato e avvicinando a due punti l’Oristano, che occupa  l’ultimo posto utile per la permanenza in B2. Una prova quindi positiva, in quella che era stata definita dal tecnico civitavecchiese Fabio Cristini una gara da dentro o fuori: e sulla via Pontina è uscita fuori tutta la voglia dei rossoblù di continuare a credere nella salvezza. “Una prova
di carattere – fa notare il coach dell’Asp – dovevamo vincere per portare a casa la possibilità di continuare a credere
nella salvezza. Missione compiuta e adesso pensiamo alla gara di sabato prossimo che sarà decisiva”.
E proprio sabato prossimo i sardi saranno ospiti al Palasport in un vero e proprio scontro diretto per la salvezza.

 

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa






Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo