maschileasp

Pallavolo. L’Enel Asp nella tana della Fenice

6 Febbraio 2016
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

B2 maschile. Sfida salvezza per i rossoblu di Fabio Cristini che vuole rivedere in campo lo spirito mostrato contro la Station Service.
Una partita da vincere per continuare la scalata alla salvezza. L’Asp Enel riparte il suo campionato dalla delicata
trasferta sul campo della Fenice, diretta concorrente nella salvezza.
Questa sera alle 19 nella Capitale i rossoblù sono chiamati alla grande prestazione per portare a casa un risultato
positivo e proseguire la rincorsa alla salvezza. Una gara non facile con i romani che hanno bisogno di punti e che in classifica seguono l’Asp. Coach Cristini ha chiesto ai suoi una gara di spessore, per portare a casa un risultato positivo e
magari sperare anche in qualche risultato positivo dagli altri campi ed in particolare da quello di Monteporzio
dove alle 16 si giocherà la sfida tra i padroni di casa e l’Oristano, l’avversario su cui i
civitavecchiesi al momento stanno facendo la rincorsa.
“Dovremo essere perfetti – ammette il coach – è una gara delicata per entrambi vista la classifica e i punti servono come il pane: servirà quello spirito visto in campo contro la Station Service”.

 

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa






Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo