gattidegennaro

Pallavolo. La Possenti Costruzioni centra la finale provinciale

27 Febbraio 2013

Le ragazze della Possenti Costruzioni hanno raggiunto la finale provinciale del campionato di Eccellenza Under 14. Le civitavecchiesi centrato l’atto conclusivo del campionato dopo aver eliminato in semifinale il Tor Sapienza. La gara di andata è stata vinta dalla formazione dell’Asp con un netto 3-1 (parziali 25-21; 20-25; 25-1;, 25-17) mentre il ritorno si è risolto al tie break dopo una partita ricca di emozioni Il Tor Sapienza gioca infatti in una palestra molto piccola, e gli allenatori de Gennaro e Gatti capiscono che l’esecuzione della battuta salto flot che le aspine eseguono molto bene sarà difficile, l’attacco del Tor Sapienza che fisicamente è squadra molto prestante ne trarrà giovamento. Il Tor Sapienza parte male, 0 a 4 iniziale, ma lentamente recupera, con una buona ricezione e con degli attacchi difficili da contenere si porta in vantaggio a metà set e chiude 25 a 17 in proprio favore. La parita è nervosa, entrambe le squadre consapevoli dell’importanza del risultato e di fronte ad un pubblico folto e rumoroso, giocano contratte commettendo molti errori gratuiti, il secondo è sostanzialmente equilbrato fino al 19 pari fino a quando una serie di errori ingenui delle aspine e un buon controllo dei fondamentali delle romane porta il Tor Sapienza a vincere 25/21. Sul 2 a 0 la paura serpeggia nella squadra civitavecchiese che nel terzo set parte malissimo; il Tor sapienza giocando bene ed in scioltezza si porta adirittura in vantaggio 10 a 4. Sotto due di 2 set a 0 e col punteggio di 10 a 4 tutto sembra finito. Lì accade quello che non ti aspetti, la Possenti Costruzioni riesce a contenere gli errori e la paura di vincere sembra attanagliare il Tor Sapienza; Onorati e compagne piano piano rimontano, difendono bene, riescono finalmente ad essere efficaci in battuta agganciano le avversarie e le superano vincendo 25 a 20. La rimonta continua con le aspine che vincono anche il quarto set 25-21 e danno vita ai festeggiamenti come se la partita fosse terminata. Il tie break, ormai inutile, 15 a 6 per il Tor Sapienza. Così il tecnico de Gennaro: “Giocare con il Tor Sapienza dell’allenatrice Simonetta Avalle, indipendentemente dal risultato, è per me sempre un grande piacere. Qui si è fatta la storia della pallavolo femminile laziale e nazionale, qui sono stati vinti con Simonetta presente o come allenatore o come direttore tecnico, 43 titoli regionali, sono state disputate 22 finali nazionali e sono stati vinti 2 scudetti giovanili. Simonetta è stata importante per la mia formazione da allenatore ed è tuttora la migliore allenatrice in circolazione, ecco perchè per me è sempre bello incontrarla. Nella sconfitta e nella vittoria raccomanda sempre alle sue di mantenere il sorriso, dopo quasi trenta anni che la conosco è sempre utile vederla lavorare.Il gruppo ha conseguito un risultato straordinario, giungere in finale lo scorso anno con Sirio Gatti nell’under 13 e farlo anche nell’under 14 è uno dei migliori risultati di sempre”.

Ora in finale c’è la corrazzata Casal de Pazzi che finora non ha concesso nemmeno un set alle avversarie. Il match è in programma il prossimo 10 marzo. Queste le atlete della Possenti Costruzioni: Giulia Carucci, Giulia Cento, Francesca De Angelis, Asia Galli, Martina Giordano, Gaia Malacarni, Carlotta Onorati, Barbara Peris, Desiree Possenti, Giulia Tarantino, Francesca Volpe.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com