pallavolo

Entrambe le squadre dell’Asp che partecipano ai campionati di serie C vogliono conquistare l’accesso ai playoff. Partiamo dai
maschietti della Sartorelli, che sono arrivati alla sosta natalizia con la settima posizione a quota 17 punti. Detta così la situazione dei civitavecchiesi sembrerebbe difficoltosa, ma in realtà c’è solo una lunghezza di distanza dai playoff, visto che la classifica è decisamente corta. Però sono tanti i rimpianti per il sestetto diretto dal sanguigno tecnico Franco Accardo, che avrebbe voluto un
atteggiamento migliore da parte dei suoi ragazzi in molte partite, soprattutto contro Isola Sacra ed Orte. Stefanini e compagni hanno il potenziale giusto per poter avere un 2017 migliore rispetto agli ultimi mesi e devono fare qualcosa di più per evitare che questa stagione possa diventare anonima. Passando al settore femminile, serie C o serie D non fa differenza alcuna per la Margutta.
Le ragazze di coach Mauro Taranta si trovano al secondo posto della classifica con due punti di svantaggio dalla capolista Terracina e due lunghezze di vantaggio nei confronti del Rieti, che si trova al terzo posto della graduatoria.
L’affiatamento nella squadra è praticamente perfetto, con la società che ha fatto un solo ingresso, quella di Cristiana Monachesi,
in estate. Coach Taranta continua a volare decisamente basso ed a guardare solamente alla salvezza, anche se quasi nessuno, forse, sta pensando a questo, visto che l’obiettivo più consono sembra essere quello dei playoff, anche perché le rossoblu hanno già conquistato dei successi in trasferta contro Rieti e Pro Castelnuovo, dirette concorrenti sulla strada della conquista della post season.

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com