Pallavolo, l’Asp vola con la Prima Divisione

26 Febbraio 2013

Continua il momento magico della Prima Divisione femminile dell’Asp Civitavecciha. Le pallavoliste allenate da Mauro Taranta confermano la propria annata di grazia e domenica al Corsini-La Rosa sconfiggono 3-0 il Bracciano Volley (25-21, 25-18, 25-23 i parziali) rimanendo in testa alla classifica.

Un campionato quasi perfetto fin qui quello delle civitavecchiesi che hanno vinto 11 delle 12 gare in programma, raccogliendo addirittura 30 dei 33 punti a disposizione. Successi frutto di un’unione di gruppo prima ancora che sportiva, con le ragazze che spesso si vedono anche al di fuori della palestra per la gioia di stare insieme. “Ormai per il vertice è uno scontro a tre – afferma il tecnico Taranta – fra noi, Fabrica di Roma e più distanziato il Volley Viterbo. Gli scontri diretti con queste due squadre li avremo in casa e quindi abbiamo buone chance di arrivare primi ed ottenere la promozione in serie D. A inizio anno ci eravamo posti l’obiettivo di stare ai vertici ma ancora più importante è avere la voglia e l’entusiasmo di giocare a pallavolo e queste ragazze, tutte studenti o lavoratrici, ci stanno riempendo di soddisfazioni. Domenica per esempio nella vittoria è stata decisiva una classe 1996, l’alzatrice Sara Costantino, a conferma che l’unione fra le più grandi e le più piccoli è ben salda. Queste le giocatrici della Prima Divisione: Sara Costantino, Camilla Covati, Alessandra De Martis, Claudia Germoglio, Vanessa Mattera, Ilenia Morini, Maria Rosa Nirta, Nicoletta Sannino, Federica Scaccia, Alessia Scenna, Simona Superchi, Ilaria Taranta, Patrizia Taschini.
 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com