margutta

Pallavolo. Cv Volley e Asp, week end importante

12 Marzo 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Serie D femminile. Rossonere a Fiano Rmano, Rossoblu ad Orte. In D maschile Mama Cafè a caccia del riscatto.
Un week end denso ed interessante quello che si prospetta nel campionato di serie D maschile e femminile. Iniziamo dalla D maschile e dalla Mama Cafè che ospita alle 18,30 al palazzetto dello sport il Volley Orte. Rossoblu che vogliono dimenticare la battuta d’arresto patita sette giorni fa a Tuscania e che ha lasciato l’amaro in bocca: caccia insomma ai tre punti per riprendere il cammino verso la zona alta della classifica e blindare l’accesso ai playoff di un gruppo
cresciuto tantissimo nel corso della stagione. In D femminile, scenderà in campo domani anche il Civitavecchia Volley atteso alle 18 sul campo del Fiano Romano. Rossonere con l’entusiasmo alle stelle e soprattutto con l’intenzione di continuare l’ottimo momento in campionato, con il traguardo dei playoff da raggiungere il prima possibile. La
gara odierna presenta delle insidie ma rappresenta anche un banco di prova importante nella corsa verso i playoff. Scenderà invece in campo domenica pomeriggio la Margutta Asp attesa dalla lunga trasferta di Orte con inizio fissato
per le 18.Una gara da non sottovalutare con le rossoblù che hanno però dimostrato in questa stagione di avere una marcia in più anche dal punto di vista mentale. Del resto la corsa per il primo posto va avanti insieme ad una Sigger Viterbo che per il momento di punti per strada non ne perde. “Gara insidiosa – ammette il tecnico Mauro Taranta – non fosse altro perché quando si affronta la capolista si da sempre il massimoin campo. Vogliamo la vittoria e per farlo sarà decisivo l’approccio alla gara dopo una settimana impegnativa vista la gara di Coppa Lazio.
Da qui alla fine per noi saranno tutte finali da affrontare con lo stesso spirito anche in quelle sfide almeno sulla carta alla portata”.

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •